Promenade des italiens

Carlo Alberto al Laghet: un pellegrinaggio per ritrovarlo

15 Apr , 2019  

Santuario del Laghet alla Trinitè

Carlo Alberto e la sua notte al Laghet. Una tappa del suo lungo viaggio dal Piemonte verso il Portogallo, meta finale dell’esilio a Lisbona.

Un gruppo di appassionati di storia sabauda e di affezionati del santuario della Trinitè, alle spalle del Principato di Monaco, organizza un pellegrinaggio sulle orme di uno dei personaggi più interessanti della nostra storia, colui al quale dobbiamo un’illuminata serie di leggi unica nel panorama legislativo europeo dell’epoca.

Infatti ha compiuto 170 anni lo Statuto Albertino e la città di Barge nel cuneese ha ricordato Carlo Alberto con una mostra allestita nell’autunno 2018.

Ora, come ideale seguito dell’esposizione piemontese, per i giorni 23 e 24 aprile è in programma un viaggio che idealmente ripercorre le tappe fatte dallo stesso re nel 1849.

Per l’occasione sarà possibile dormire proprio al santuario, con uno sconto comitiva molto vantaggioso (per prenotare cena, pernottamento e prima colazione: hotellerielaghet@orange.fr – telefono 0033-0492415050)

Santuario del Laghet (foto: Romeo Ferrero)

Il coordinatore di questo evento aperto a tutti (per informazioni e adesioni: tauri1949@gmail.com, telefono 0033-06 65759058) c’è il signor Romeo Ferrero che al nostro microfono ha raccontato cosa accadrà in questa due giorni “albertina”:

Promenade des italiens

Parcheggi a Nizza, una app per un grande problema in città

3 Apr , 2019  

Panos Gergos ha ideato Ready Park per cercare parcheggi a Nizza

Parcheggi a Nizza e gratuiti, la ricerca è una delle sfide quotidiane per i nizzardi e i turisti che usano l’auto per i loro spostamenti.

Pochi i posti non a pagamento e molto costosi per le soste prolungate nei multipiano in prossimità dei luoghi più importanti.

Una coppia di ingegneri ci ha messo la testa e ha creato una app che permette di sapere chi, in un determinato momento, sta uscendo da un parcheggio nel raggio di pochi metri da dove ci si trova e andare ad occuparlo senza l’ansia di perderlo, perché chi se ne andrà attenderà per qualche minuto l’arrivo del prossimo automobilista.

A Nizza, come in altre grandi città del mondo, cercare un posto per l’auto è un’impresa che richiede anche mezz’ora di tempo, soldi spesi in benzina (inquinando il nostro pianeta già malato), multe e stress.

Panos Gergos italo-greco e francese di adozione, insieme a Jean David Collard ha dato vita a ReadyPark, un’applicazione di facile utilizzo che si basa sulla condivisione tra utenti in maniera totalmente gratuita.

L’idea è al vaglio di alcune Mairies Azuriens e presto verrà testata non solo a Nice ma anche in altre città europee, tra cui Torino.

Il progetto è piaciuto così tanto a Nice-Matin che ReadyPark è stata presa sotto l’ala di Le Mas, l’incubatore di startup del quotidiano francese.

Noi di Radio Nizza ci siamo fatti raccontare in anteprima da Panos come funziona questa applicazione per cercare parcheggi a Nizza:

, ,

Promenade des italiens

Paola Gassman in scena per la Dante di Monaco

15 Mar , 2019  

Paola Gassman e una compagnia tutta al femminile

Paola Gassman con una compagnia di sole donne approda a Monaco per la stagione culturale della Dante con lo spettacolo “Tutte a casa – la guerra delle donne”.

Una commedia dolceamara in cui si racconta di un manipolo di signore milanesi che durante la Grande Guerra prende il posto degli uomini, impegnati al fronte, nella conduzione di un’azienda.

Un grande riscatto per loro e altre come loro in una società patriarcale a facile esclusione sociale per il genere femminile, un compito che le protagoniste riusciranno a svolgere al meglio, salvo poi tornare alla “normalità” alla fine del conflitto, relegate nei ruoli imposti dalla società dell’epoca.

Una pièce ambientata nel passato ma che parla anche del presente e che vedrà in scena a Monaco, giovedì 21 marzo alle 20 al Variétés, Paola Gassman, una signora del teatro italiano.

Ecco qui l’intervista per gli ascoltatori di Radio Nizza…

, , , , ,