Donna dispersa a Nizza per una frana causata dal maltempo

3 Nov , 2019  

Verso le 12 di oggi mentre su Nizza imperversava la “tempesta Amélie”, in zona la Madeleine è franato un muro di contenimento abbattendosi su una casa sottostante.

Al momento i pompieri, intervenuti con numerosi mezzi, stanno cercando una donna di 70 anni, anche con l’ausilio dei cani.

Alle 15 sul posto è arrivato anche Philippe Pradel in rappresentanza della mairie de Nice.

Alle 17 i soccorritori hanno circoscritto l’area dove si troverebbe la donna, ma ci sono da spostare 100 metri cubi di terra.

Per precauzione 18 residenti della zona sono stati sfollati.

Secondo quanto riferito da Franceinfo alle 2 di questa mattina nel pieno della “tempesta Amélie” i pompieri sono stati chiamati 30 volte a intervenire.

Alle 21, 60 soccorritori erano ancora al lavoro con i gruppi elettronici per individuare il punto dove si troverebbe la signora.


Comments are closed.