interviste

Buscaglione guarda che luna sulla Promenade

8 Giu , 2018  

Buscaglione è il motore del nuovo lavoro discografico di Marco Vezzoso, trombettista jazz originario di Alba ma da alcuni anni nizzardo di adozione, che all’artista conterraneo ha dedicato il cd dal titolo “Guarda che luna… again – italian songs”.

Il disco contiene 11 brani suonati in duo col pianista Alessandro Collina, tra cui ritroviamo oltre alla title track “Love in Portofino”, sempre di Buscaglione, oltre a una sfilza di classici come “Caruso”, “Il cielo in una stanza”, “Senza fine” e “Se stasera sono qui”.

Vezzoso vive a Nizza dove insegna al Conservatorio “Pierre Cocherau” e con questa nuova produzione stringe un sodalizio con l’etichetta giapponese “Da Vinci”.

Potete ascoltare un frammento dell’album sul suo canale Youtube, mentre di seguito trovate un’intervista che Marco Vezzoso ci ha concesso per parlare della sua musica e della sua vita a Nizza:

 

, , ,

Agenda

Il trombettista Vezzoso live a San Lorenzo al Mare

21 Mag , 2018  

Marco Vezzoso trombettista Jazz

Vezzoso di nome, anzi cognome per la precisione, ma non sappiamo se lo sia anche di carattere e se eventualmente lo fosse con il suo curriculum se lo potrebbe permettere.

Marco Vezzoso, trombettista jazz piemontese d’origine e nizzardo d’adozione, sarà di scena a San Lorenzo al Mare (IM) venerdì 25 maggio alle 21 al Teatro dell’Albero.

Il concerto ad ingresso libero servirà per raccogliere fondi per l’associazione Ciaolapo che si occupa delle famiglie che hanno perso un figlio in età perinatale.

Per l’occasione, Vezzoso suonerà in coppia con il pianista Alessandro Collina e proporrà i brani dal nuovo album “Guarda che luna… again”, uscito di recente per le etichette Davinci/Egea.

“Il disco è un percorso nella musica popolare italiana che vuole rendere omaggio alla melodia italiana, ad artisti come Modugno e Buscaglione” racconta Marco Vezzoso e aggiunge “Inoltre, durante il mio ultimo tour in Oriente il pubblico era affascinato in tutto e per tutto dalla nostra terra, così con questo album voglio onorare la nostra bella Italia”.

Quella di San Lorenzo al Mare sarà una bella occasione per vedere dal vivo questo albese doc che è sbarcato sei anni fa in Costa Azzurra e insegna tromba al Conservatorio di Nizza, ma che nelle prossime settimane sarà in giro per il mondo a presentare il suo ultimo progetto discografico.

Prima di spiccare il volo per l’estremo Oriente, Vezzoso ha in programma altre due date nella PACA: il 27 maggio a Falicon e il 2 giugno a Spéracèdes.

Intanto per ulteriori informazioni sul concerto in Liguria e per conoscere l’universo musicale dell’artista, potete andare a visitare il suo sito… e buon ascolto!

 

, , , ,

Agenda

So What: il club di La Gaude ospita il trio di Alberto Miccichè

27 Mar , 2018   Video

So What, un locale per veri appassionati di musica a pochi chilometri da Nizza.

Da 22 anni in un angolo di Costa Azzurra meno battuto dalla rotta del turismo di massa si celebra il culto del jazz, nell’atmosfera amichevole e informale di questo circolo di La Gaude nei pressi di Cagnes sur Mer.

Sarà “un sabato italiano” (per citare un brano noto) quello in programma per la sera del 31 marzo quando arriverà dal Ponente ligure il bassista Alberto Miccichè con il suo trio: Andrea Bazzicalupo alla chitarra e Nino Zuppardo alla batteria.

Miccichè che gli ascoltatori di Radio Nizza hanno già conosciuto durante l’edizione 2017 di “Hanbury che spettacolo!”, è molto apprezzato anche qui in Francia e non è raro trovarlo nei cartelloni jazz de la Côte.

Con un ensamble strumentale standard, Miccichè propone composizioni sue originali eseguite mantenendo l’equilibrio tra scrittura e improvvisazione: ne viene fuori un suono moderno, caloroso e originale.

Si comincia alle 21.30 con una formazione locale e poi a seguire il trio italiano.

L’ingresso è libero ma per tutte le informazioni sulla serata e sulla programmazione degli altri concerti andate sul sito dell’associazione.

, , , ,