Agenda

Quality of life: a Monaco una conferenza sul vivere bene

20 Giu , 2019  

efil fo ytilauq

Quality of life è il titolo della conferenza dedicata ai fattori che concorrono a determinare la qualità delle nostre vite.

Cosa mangiamo, come gestiamo il tempo e gli spazi a nostra disposizione, come ci relazioniamo con gli altri, come ci curiamo e persino come ci vestiamo determinano il nostro benessere psicofisico e la salute.

Quality of life è in programma per sabato 20 luglio alle ore 15 al Novotel di bd Princesse Charlotte 16 a Monaco. L’ingresso sarà assolutamente gratuito ma per motivi organizzativi è necessario prenotare il proprio posto: prenota.

Su radionizza.it vi presenteremo passo passo i conferenzieri che hanno accettato con entusiasmo l’invito dell’organizzatore Romeo Ferrero.

A partire da Cristiano Gatti, biellese, presidente di Confartigianato Biella e portavoce dell’associazione Tessile e Salute che racchiude le aziende del settore impegnate nella realizzazione di tessuti e capi a basso impatto ambientale e non nocive per la pelle di chi li veste.

Cristiano Gatti è un ottimo comunicatore e sarà un piacere ascoltarlo e fargli domande durante il coffee break che farà di questo evento non la classica conferenza frontale ma un convivio tra persone che hanno a cuore la qualità della vita.

Ecco un anticipo di quello che ascolterete e vedrete il 20 luglio:

, ,

Agenda

Spiagge a Cannes, un’offerta turistica accessibile

15 Giu , 2019  

spiagge a Cannes Plage Zamenhof

Spiagge a Cannes per tutti. Sia per la possibilità di residenti e turisti di esercitare il proprio “diritto al mare” gratuitamente che per l’opportunità per chi è su una carrozzina a raggiungere il bagnasciuga facilmente.

L’handiplage di Cannes

Partiamo proprio dall’handiplage, fortemente voluta dalla municipalità cannois.

La ville di Cannes aveva già ricevuto un marchio di qualità per la sua attenzione alle persone con disabilità nel 2009 e la creazione di questa nuova plage è frutto di un lavoro continuo per abbattere le barriere architettoniche in città.

L’handiplage si trova presso la Bijou plage in Boulevard de la Croisette – Pointe Croisette all’altezza di Square de Verdun – Kiosque n° 4 .

Qui si trovano, oltre alla rampa per la discesa in acqua, servizi sanitari, ombrelloni, sdraio per persone con mobilità ridotta. Per conoscere le modalità di accesso potete chiamare lo (0033)04.93.06.31.98 o scrivere a handiplage@ccas-cannes.fr.

Cerimonia di inaugurazione dell’handiplage di Cannes

L’altra novità per i bagnanti delle spiagge di Cannes è la nuova plage Zamenhof.

Qui si è trasformata la precedente superficie sabbiosa di 6000 mq in un’area di 12.000 metri quadri, allargandola da 25 a 40 metri: questa la distanza tra la Croisette e la riva del mare.

spiagge a Cannes Plage Zamenhof
spiagge a Cannes: plage Zamenhof

Costata oltre 200.000 euro, plage Zamenhof è stata dotata di bagni pubblici sorvegliati e durante la stagione estiva è presidiata da personale di salvamento, dotato anche di defibrillatore e altri strumenti sanitari per il primo soccorso.

Questo tratto di arenile può ospitare fino a 400 persone e anche qui ci sono attrezzature per rendere più agevole il mare alle persone con mobilità ridotta.

La Zamenhof è l’ultima spiaggia della Croisette e si trova all’altezza del kiosque 6, davanti all’hôtel Martinez.

Se poi volete sapere quali sono le spiagge preferite da alcune delle nostre più affezione amiche ascoltatrici e lettrici, potete cliccare qui: spiagge della Costa Azzurra.

, , ,

Agenda

A Million Dreams, una commedia musicale a Nizza

13 Giu , 2019  

A Million Dreams di Vox Me Up ensemble

A Million Dreams, un milione di sogni. Sono quelli che nascono ascoltando i brani dei musical più celebri della tradizione di Broadway.

Ma un milione di sogni sono anche quelli che hanno i ragazzi della compagnia Vox Me Up alle prese da diverse settimane con la preparazione della commedia musicale che sarà in scena il 30 giugno alle 20 al Forum Nice Nord di boulevard Comte de Falicon.

L’ensemble nasce dall’incontro di una parte dei coristi del Coràson di Nizza con gli allievi del noto tenore Pierre Capelle.

A trasformare il gruppo di cantanti lirici in attori di musical ci ha pensato la regista Gabrielle Brown che è la protagonista del nuovo podcast con cui vi presentiamo questo evento di cui siamo mediapartner.

Intanto affrettatevi ad acquistare qui il vostro biglietto al prezzo lancio di 10 euro inserendo il codice VOXSHOW9: i posti sono limitati! 

Se vi siete persi la puntata precedente di A Million Dreams, ascoltate qui, altrimenti ecco la nostra nuova intervista:

, , , , ,