Balena dalla Costa Azzurra alla Spagna

16 Mag 2021

Una balena partita dal Sud Italia è entrata nella acque francesi e ora nuota in acque spagnole.

Giorni fa una balena grigia è stata avvistata nel Golfo di Napoli, poi all’isola di Ponza e, via via, più a nord nel Tirreno.

Poi il suo percorso l’ha portata fino al mar Ligure, nel Santuario Pelagos.

PRÉSENCE D’UNE BALEINE GRISE DANS LES EAUX DU SANCTUAIRE PELAGOS

Mardi 27 avril 2021, un jeune individu de baleine…

Pubblicato da Sanctuaire Pelagos / Santuario Pelagos su Martedì 27 aprile 2021

Poco fa l’osservatorio della biodiversità francese ha scritto che la balena è entrata nelle acque della Costa Azzurra:

| ⚠ La baleine grise est désormais dans les eaux françaises ⚠ |

Observée ce matin, la baleine grise âgée d’environ 1…

Pubblicato da MIRACETI su Venerdì 30 aprile 2021

Al momento non ci sono immagini del cetaceo nelle acque francesi, ma appena arriveranno ve le proporremo su questa pagina.

AGGIORNAMENTO di lunedì 3 maggio 2021:

Nel fine settimana, la balena grigia è stata avvistata prima nelle acque di Antibes (Alpes-Maritimes):

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @thib_eau_fishing06

e poi di Bormes-les-Mimosas (Var):

Si tratta di una balena grigia giovane, di una quindicina di mesi, che misura un po’ meno di 8 metri e sembra in buona salute, sebbene risulti un po’ magra. E’ tipica dell’oceano Pacifico settentrionale, ma potrebbe essere nata nell’Atlantico. Era stata osservata al largo del Marocco agli inizi del marzo scorso, poi nelle ultime settimane nel Golfo di Napoli, poi davanti alle coste laziali, quindi nel mar Ligure ed ora, per la prima volta, viene individuata nelle acque del mediterraneo francese.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chloé Seifert (@chloeseifert)

– – –

AGGIORNAMENTO del 17 maggio 2021:
A metà aprile la balena grigia fu vista tra Ponza e il golfo di Napoli, poi via via più a nord, fino in Liguria. Tra la fine del mese e i primi di maggio passò in Costa Azzurra e, ora, è stata localizzata in Spagna, a sud delle Baleari.
Debole e denutrita, tuttavia procede nella giusta direzione per tornare nell’oceano.
Poco fa il canale all-news francese BFMTV ha diffuso questo servizio:

Pubblicità

advertisement

Archivio articoli