A Nizza senza tampone se vaccinati

4 Giu 2021

Andare a Nizza senza avere fatto il tampone, ovviamente se vaccinati è la buona notizia di oggi, diffusa pochi minuti fa dai media francesi.

Dal 9 giugno, secondo quanto stabilito dal  secrétaire d’État chargé du Tourisme si potrà entrare nell’Esagono da molti paesi europei solo esibendo un documento che certifichi l’avvenuta vaccinazione anti Covid-19.

I paesi di provenienza sono stati classificati secondo 3 paesi di provenienza e dunque da aree “verdi”, “gialle” e “rosse”.

L’Italia come gli altri stati UE, Israele, Australia e Corea del Sud sono considerate aree verdi.

Chi non fosse vaccinato, dovrà presentare test pcr eseguito non più di 72 ore prima dell’arrivo alla frontiera francese.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti e approfondimenti.

Pubblicità

advertisement

Archivio articoli