Vent’anni dalla tragedia dell’AZF di Tolosa

21 Set 2021

Oggi, 21 settembre 2021, a Tolosa si commemora il ventesimo anniversario della più grande catastrofe industriale francese dal 1945: l’esplosione della ex industria chimica AZF.
Alle 10:17 di due decenni fa esplosero più di 300 tonnellate di nitrato di ammonio a 5 km dal centro cittadino:

L’esplosione della AZF causò la morte di 31 persone e il ferimento di altre 2500. Il boato si sentì fino a 80 km e gli edifici danneggiati furono decine di migliaia; in città tutti pensarono che l’esplosione fosse avvenuta nel proprio quartiere:

Stamani a Tolosa ci saranno varie cerimonie, nonché l’inaugurazione di un “percorso della memoria” intorno al memoriale già esistente, opera dell’artista Gilles Conan.

Oggi l’industria chimica AZF non esiste più e al suo posto c’è un centro di ricerca sul cancro e una centrale fotovoltaica. Oggi anche Nizza ricorda quella tragedia, come ha fatto il sindaco Christian Estrosi con questo messaggio mattutino:

Pubblicità

advertisement

Archivio articoli