Meteo e Almanacco di giovedì 8 febbraio: nasce Charlot, icona cinematografica

Di Marco Hugo-Barsotti
8 Feb 2024

I nati del giorno

James Dean (1931–1955): Un’icona del cinema americano, James Dean è stato un attore noto per i suoi ruoli in film come Gioventù bruciata e Il gigante.

La sua morte prematura in un incidente automobilistico all’età di soli 24 anni ha contribuito a rendere il suo mito ancora più leggendario
Cristoforo Landino (1424–1498): Umanista, poeta e filosofo italiano del Rinascimento, Landino è noto per i suoi scritti sulla letteratura classica e la filosofia. Ha insegnato all’Università di Firenze ed è stato un importante promotore della cultura umanistica
Mary Steenburgen (nata nel 1953): Attrice e cantante statunitense, Mary Steenburgen ha recitato in numerosi film di successo, tra cui Ragtime, Melvin and Howard e Ritorno al futuro III. Ha vinto un premio Oscar per il suo ruolo in Melvin and Howard e continua a essere una presenza rispettata nel mondo del cinema

Accadde oggi 

Accadde l’8 febbraio: le Olimpiadi invernali si aprono a Chamonix, in Francia (1924); viene fondata a Milano la casa discografica Dischi Ricordi (1933).

Infine, il pittore norvegese Edvard Munch muore oggi a Oslo nel 1944. Si tratta di uno dei più grandi maestri della pittura moderna, un genio artistico che con la sua arte ha saputo cogliere l’essenza stessa dell’animo umano. Le sue opere, come il celeberrimo Urlo, hanno la stessa carica emozionale e la stessa profondità dei capolavori impressionisti di Monet.

Il fatto curioso del giorno

Il giorno 8 febbraio 1914, dalla mente del grande Charlie Chaplin, fa il suo debutto sul grande schermo il personaggio di Charlot, il tenero vagabondo. Questa iconica figura, conosciuta anche come “Il vagabondo,” è stata ideata e interpretata da Chaplin. Charlot è un personaggio maldestro ma di buon cuore, presentato come un vagabondo che si sforza di comportarsi con le buone maniere e la dignità di un gentiluomo. Indossa sempre un paio di pantaloni larghi, una giacca stretta, una bombetta piccola, un grosso paio di scarpe e un bastone; ha sempre i baffi e cammina in modo strano. Questo personaggio è diventato un’icona del cinema ed è entrato nell’immaginario collettivo, venendo identificato col suo creatore. Alcuni elementi dell’abbigliamento di Charlot, come il cappello o le scarpe, hanno raggiunto elevate quotazioni nei mercati d’aste. La sua ultima apparizione è nel film Tempi moderni (1936), con il quale Chaplin ritirò ufficialmente il personaggio

Nota: L’immagine di copertina – originariamente in bianco e nero – è stata da noi colorizzata grazie a un modello di Intelligenza Artificiale.

Meteo Costa Azzurra

Giornata di sole con qualche nuvola di passaggio. Massime di 16 gradi a Nizza e Mentone. 18 gradi a Saint Tropez con vento debole. In serata cielo sereno con temperature minime di 9 gradi. Le previsioni di venerdì e sabato indicano possibili piogge e nevicate, domenica attesa pioggia con massime di 14 gradi.

Alba alle 07. Tramonto alle 17.50. Temperatura del mare a Nizza 15 gradi.

Gli appuntamenti con l’Informazione

Le notizie sono sempre aggiornate sul sito nizza24.it oltre ovviamente al nostro sito principale www.radionizza.it, dove troverete anche tutti gli altri nostri contenuti compresa la agenda, ll turismo in Costa Azzurra, interviste esclusive e molto altro ancora.

Nizza24 è una produzione di Radio Nizza: Streaming online sui principali aggregatori radio, su tutte le piattaforme di podcasting e su www.radionizza.it. In redazione Marco Hugo Barsotti, Koly Setten e Marco Casa che ha condotto il notiziario; questa è Radio Nizza.