Chiude UBI a Nizza, cosa possono fare i correntisti

17 Mar 2021

La chiusura di UBI a Nizza è stato uno degli eventi degli ultimi tempi che più hanno colpito l’opinione pubblica degli italiani in Costa Azzurra.

I tantissimi correntisti connazionali che hanno un conto presso la filiale nizzarda della banca italiana si sono trovati costretti nel giro di poco tempo a dover cambiare istituto bancario.

Sono ancora molti coloro che devono effettuare il passaggio a un altro istituto di credito e dunque ci siamo rivolti a un’esperta per capire come si fa a cambiare banca in Francia e se poi sia necessario avere comunque un conto oltralpe per gestire le spese della seconda casa in Costa Azzurra.

Per rispondere alle tante domande dei lettori e degli ascoltatori di Radionizza.it ci siamo rivolti all’esperta Anna Ciotti-Sala, International Wealth Manager di Banque Populaire Méditerranée che ha provato a fare un po’ di chiarezza nella situazione attuale.

Ecco a voi il podcast con la voce della nostra opinionista in materia. Buon ascolto!

 

 

Pubblicità

advertisement

Archivio articoli