Talloni da China: latin e funky made in Italy

30 Giu 2020

Talloni da China, nome bizzarro per una band decisamente fuori dagli schemi.

Una formazione internazionale, con molti italiani nel gruppo, che esprime in musica tutto l’eclettismo sonoro tipico francese. Detto questo, però, è difficile etichettare questo ensemble i cui componenti sono diversissimi per origine e gusti ma che hanno tutti due cose in comune: sono ingegneri e risiedono in Costa Azzurra.

Da poco hanno pubblicato il loro primo ep, un melange esplosivo di sonorità latin, funky, afro dal titolo “Call of the wild”.

In attesa di vederli dal vivo in qualche locale nizzardo e della Costa Azzurra (non ci stupiremmo se un giorno approdassero al Nice Jazz Festival) vi proponiamo un’intervista alla voce della band Pietro Sottile e l’ascolto di alcuni brani dal loro canale Youtube. Li trovate anche su Spotify e Facebook. Buon ascolto!

 

 

 

Pubblicità

advertisement

Archivio articoli