A Nizza fondo di 500 mila euro per le associazioni

2 Giu 2020

In questo contesto di crisi sanitaria, il consiglio comunale di Nizza  lunedì 4 maggio 2020 ha votato la creazione di un fondo straordinario di aiuti economici per aiutare le associazioni costrette a sostenere imprevisti, perdite per gli eventi annullati e spese aggiuntive.

Dotato di 500.000 euro, questo fondo integra i finanziamenti già esistenti per le associazioni, in particolare per quelle attive nel campo del sociale e impegnate in aiuti e sostegno agli indigenti, e per quelle che operano nel campo culturale, colpite dall’impossibilità di realizzare eventi.

Le associazioni Loi 1901 domiciliate a Nizza, siano esse culturali, sportive, di beneficenza, di vicinato, di commercianti, ecc., possono richiedere questo sostegno. L’aiuto concesso può raggiungere fino al 50% delle spese già affrontate dalle associazioni stesse.

L’importo massimo dell’aiuto sarà limitato a € 20.000 per associazione. Può essere aumentato, a titolo di deroga, a € 50.000 per le associazioni che lavorano nel settore sociale e/o della beneficenza.

Il file della guida con le istruzioni per ricevere il finanziamento può essere scaricato dal sito web nice.fr e le richieste di finanziamento devono essere recapitate entro la mezzanotte del 30 settembre 2020.

 

Pubblicità

advertisement

Archivio articoli