Stop mascherine a scuola in Francia

Di Marco Casa
11 Mar 2022

Stop alle mascherine a scuola in Francia. Al via nuove regole per la vita negli istituti.

Dal 14 marzo nell’Ottagono cambiano le regole nelle scuole e nei licei contro la diffusione della pandemia di Covid-19: il governo ha deciso di allentare le restrizioni sanitarie, per cui le mascherine non saranno più obbligatorie.

Dalla fine delle vacanze invernali, da un paio di settimane, nelle scuole si segue un protocollo di livello 2, in cui non è più obbligatorio indossare la mascherina nei cortili, ma solo all’interno. Per la prima volta, quindi, da lunedì si applicherà il livello 1 del protocollo, il cui effetto più evidente è, appunto, l’assenza di mascherina ovunque, anche all’interno delle aule.

Il Ministero dell’Istruzione, però, specifica che, “se il personale scolastico o gli studenti lo desiderano, possono continuare a indossare la mascherina”.

Secondo i dati del Ministero dell’Istruzione, martedì 4 marzo, 26.699 studenti erano risultati positivi al Covid-19 e 1.742 classi erano chiuse.

Due mesi fa, il 14 gennaio, i bambini e gli adolescenti positivi al virus, invece, erano stati 331.715, mentre le classi rimaste chiuse erano state 14.380.

(In collaborazione con Giovanni Gugg)

Pubblicità

advertisement

Archivio articoli