Villeneuve-Loubet Village

Il Museo Escoffier a Villeneuve-Loubet Village – Côte à côte

Di Antonella Fava
27 Gen 2023

Il comune di Villeneuve-Loubet, che si trova tra Cagnes-sur-mer e Antibes, si divide tra la sua parte costiera con le belle spiagge e l’imponente complesso Marina Baie des Anges e il villaggio all’interno, sulle rive del Loup. Nel vieux village stradine dal fascino provenzale salgono verso la fortezza medievale e piazzette soleggiate invitano alla quiete e all’arte del vivere lentamente. Una scultura al centro della rotatoria che precede il ponte da cui si accede al villaggio ci ricorda subito che qui è nato il grande Chef Auguste Escoffier, la cui casa natale è diventata un originale museo dedicato alla storia dell’arte culinaria francese.

Ascolta il podcast!

Museo Escoffier

Auguste Escoffier

Un secolo fa il grande Chef Auguste Escoffier (1846-1935) diventava ambasciatore della moderna cucina francese nel mondo. Umanista, innovatore e visionario, durante la sua vita rivoluzionò l’organizzazione delle cucine e sviluppò l’industria alberghiera.
Riconosciuto come il padre della cucina moderna, Auguste Escoffier , “cuoco dei re e re dei cuochi”, è tuttora considerato uno dei più grandi Chef della gastronomia francese. Con César Ritz, direttore dei più grandi alberghi del XIX secolo, ha creato le basi dell’industria alberghiera di lusso, tuttora in vigore.

Auguste Escoffier

La rivoluzione dell’arte culinaria

Creativo e innovatore apporta cambiamenti rivoluzionari nell’organizzazione degli alberghi, della cucina e nell’arte della preparazione e della cottura dei cibi. Sviluppa inoltre il concetto di brigata gerarchicamente ordinata, con l’assegnazione razionale dei compiti in cucina e l’importanza dell’immagine che il cuoco dà di sé: pulito meticoloso non deve bere, fumare né urlare.
Inventore di ricette celebri in tutto il mondo come i dessert Pesca Melba e Pera Bella Elena, si è sempre preoccupato anche dei più poveri. Il suo impegno in campo umanitario è stato costante lungo tutta la sua vita.
Fu poi il primo Chef a collaborare con l’industria agroalimentare. Collabora infatti con la ditta Maggi per mettere a punto il celebre Bouillon Cube, il primo dado da cucina. È stato il primo Chef a diventare Ufficiale della Legione d’Onore ed è ancora un punto di riferimento per molti Chef moderni. Durante la sua carriera professionale, Auguste Escoffier ha formato più di 2000 cuochi, tra cui il patron della Fondazione del Museo, Joseph Donon.
La sua opera principale, Le Guide Culinaire, una vera e propria Bibbia per i cuochi, rimane un riferimento per il prestigioso concorso Meilleur Ouvrier de France.

Museo Escoffier

Il Museo dell’arte culinaria

Il Museo dell’Arte Culinaria, unico nel suo genere in Francia, è stato creato nella casa natale del grande chef Auguste Escoffier nel 1966. Presenta un panorama completo del mondo della cucina francese e degli chef che perpetuano la memoria del maestro.
In un’autentica casa di paese del XVIII secolo, ricca di ricordi e costruita intorno al focolare familiare sono state allestite dieci sale espositive su 300 mq che comprendono antiche stufe, stoviglie e strumenti, un’incredibile collezione di menu che vanno dal 1820 ai giorni nostri, l’ufficio e la biblioteca dello Chef, e mostre temporanee. Una sala è dedicata a delle incredibili sculture di zucchero e cioccolato, che vengono rinnovate regolarmente.
Ma usciamo dal museo e continuiamo la nostra ascesa fino alla chiesa e oltre, verso la fortezza.

La fortezza medievale

La fortezza che si erge sulla cima del colle di Villeneuve-Loubet Village è una residenza privata, di proprietà della famiglia Panisse-Passis dal 1742. Si tratta di un monumento storico straordinariamente ben conservato ed è accessibile attraverso le visite guidate organizzate dall’Ufficio del turismo locale. Esse permettono di scoprire il grande parco ricco di specie esotiche e mediterranee, e attraversando il ponte levatoio, percorrere una via coperta che offre un panorama eccezionale, per arrivare infine al suggestivo cortile interno della fortezza.

Villeneuve-Loubet Renaissance

Gli eventi

Il villaggio è sede in estate di numerosi eventi tra cui les Fêtes gourmandes, con stand gastronomici di tutti i tipi e la rievocazione storica Villeneuve-Loubet Renaissance, in cui l’epoca rinascimentale rivive lungo le strade del villaggio negli spettacoli e nei costumi d’epoca.

 

 

(Foto di Antonella Fava©)